Spagna - Andalusia:

Terra del sole

 

1 Giorno: Costa del sol

Arrivo nel pomeriggio in Costa del Sol, letteralmente la Costa del Sole, che affascina con i suoi 160 km di litorali e baie e con la sua animata e coinvolgente vita notturna. Malaga, citta' natale di Picasso, ne e' il capoluogo che racchiude in se' posti incantevoli e segreti. Da vedere il teatro romano, le mura dell’antica fortezza araba, la cattedrale e il Museo Picasso, che raccoglie alcune fra le più importanti opere del pittore. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento

2 Giorno: Costa del Sol - Nerja - Granada

Prima colazione in hotel e partenza per Nerja, dove accompagnati da una guida si potranno visitare le sue celebri grotte. Scoperte nel 1959, le grotte rapresentano la cavita' naturale piu' importante della regione non solo per le sue dimensioni, ma anche per la bellezza delle sue stalattiti e stalagmiti e la ricchezza dei resti archeologici. La Grotta è un monumento storico-artistico nazionale e contiene in una delle sue sale la colonna naturale più grande al mondo. Tempo a disposizione per il pranzo libero. Proseguimento per Granada. Prima panoramica della citta'. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento

 

 

3 Giorno: Granada

Dopo la colazione in hotel, mattinata dedicata alla visita dell'Alhambra. L'Alhambra, una vera e propria citta' murata (medina), occupa la maggior parte del colle Sabika, e poteva funzionare in modo autonomo rispetto alla stessa Granada. All'interno vi erano tutti i servizi necessari agli abitanti che vi vivevano: scuole, botteghe, moschee,...Classificata tra le meraviglie del mondo la sua bellezza toglie il respiro: fontane , colonne, stanze regali, archi, giardini,...Tempo a disposizione per il pranzo libero. Proseguimento della visita del quartiere arabo di Albayzin: un susseguirsi di ripide stradine in ciottoli che costeggiano le carmenes, le grandi case arabe con giardino. Visita della cattedrale in stile gotico - rinascimentale e della Capilla Real, mausoleo dei Re Cattolici Isabella di Castiglia e Ferdinando di Aragona. Rientro in hotel. cena e pernottamento. Possibilità di assistere ad uno spettacolo di Flamenco.

 

 

 

4 Giorno: Granada - Jaen - Cordoba

Prima Prima colazione in hotel e partenza per Jean. Tour panoramico della citta' e del Castello di Santa Catalina. Proseguimento per Cordoba. Tempo a disposizione per il pranzo libero. Cordoba fu conquistata nell'antichità dagli arabi che ne hanno lasciato la loro impronta architettonica. Visita della Mezquita di Cordoba, una delle piu' belle moschee d'Europa, con la sua 'foresta di colonne' e le diciotto navate; della sinagoga, costruita all'ingresso del quartiere arabo. Panoramica del ponte romano sul Quadalquivir, l'unico fiume navigabile di spagna, dell'Alcazar, bellissimo edificio dove venivano ricevuti i i sovrani fedeli alla Chiesa, e tempo eprmettendo, della Medina Azahara. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

 

 

 

5 Giorno: Cordoba - Siviglia

Dopo la prima colazione in hotel. Partenza per Siviglia Qui si respira l'aria andalusa e i suoi simboli sono vivi ovunque: tori, flamenco, corride, sole, passione. Capitale dell'Andalusia, la vita della citta' si svolge attorno al fiume Guadalquivir, presenza importante ma quasi nascosta, del placido fiume che la taglia in due. Oggi Siviglia e' l'unico porto fluviale di spagna. Iniziamo con la visita della Cattedrale gotica piu' grande al mondo, e la Giralda, la sua torre campanaria di 5 metri. Passeggiata in Piazza di Spagna, decorata con mattoni, ceramiche e marmi colorati e tempo a disposizione per il pranzo libero. Proseguimento della visita ai Palazzi reali (Reales Alcazares), dove la caratteristica è la mescolanza di stili e delle decorazioni, che vanno dall'islamico al neoclassico. Accanto all'Alcazar sorge il Palazzo di Carlos V che custodisce un'importante collezione di arazzi raffiguranti la conquista di Tunisi da parte del re. Dal Palazzo si può accedere direttamente ai Giardini dell'Alcazar in cui lo stile arabo ha unito forme rinascimentali a forme romaniche. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento. Possibilità di crociera sul fiume, sorseggiando un bicchiere di sangria.

 

 

 

6 Giorno: Siviglia - Jerez de la Frontiera - Gibilterra

Prima colazione in hotel e partenza per Jerez de la Frontiera, terra di confine tra il mondo occidentale e il mondo arabo. La citta' gode di fama internazionale grazie ai suoi vini Scherry, alla scuola reale dei cavalli e per essere la culla del flamenco, con scuole e spettacoli ovunque. Possibilita' di assistere a uno spettacolo di dressagge. Tempo a disposizione per passeggiare in mezzo ai bastioni di epoca musulmana , tra aranci e fiori che scoprono monumenti e chiese e piccole piazzette con bar e tipici locali di tapas per degustare il pranzo libero. Proseguimento per Gibilterra, dove attraversata la frontiera si scopre una citta' tipicamente inglese. Salita in cabinovia alla rocca, da dove il panorama lascia senza respiro. Tempo libero a disposizione. Sistemazione nelle camere riservate sulla costa Spagnola. Cena e pernottamento.

 

 

7 Giorno: Ronda - Costa del Sol

Dopo la colazione in hotel, partenza per Ronda. La citta', considerata una delle piu' antiche di Spagna, sorge su uno spaventoso e scenografico dirupo di 170 metri di profondità. Un piccolo e splendido angolo di Andalusia famoso per i suoi banderos (banditi) e per avere la Piazza Toros piu' bella al mondo, dove si esibivano i toreros piu' celebri di Spagna. Tempo a disposizione epr il pranzo libero. Proseguimento per Malaga, costeggiando la Costa del Sol con le sue rinomate localita' balneari: Marbella, Fuengirola, Torremolinos. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

 

 

 

 

8 Giorno: Costa del Sol - Italia

Prima colazione in hotel. Partenza per il rientro in Italia

Please reload

Contattaci: tel. 0549.908202 - info@itinerariviaggi.sm

Itinerari srl - Via Consiglio dei Sessanta 27/A - 47891 Dogana RSM.

Codice operatore economico 07997