Bulgaria

Terra di monasteri

1 Giorno: Sofia

Nel pomeriggio arrivo a Sofia.

Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento. 

2 Giorno: Sofia - Monastero di Troyan - Veliko Tarnovo

Prima colazione in hotel e visita della città. Sofia è la terza capitale più antica d’Europa, simboleggiata dalla sua Cattedrale Alexander Nevsky. Visita della basilica Bizantina Sveta Sofia, della Rotonda San giorgio con murales del 12 e14 esimo secolo, della Chiesa Russa di San nicola, della piazza Battenberg, simbolo della vita politica nazionale sino al 1989. Tempo a disposizione per il pranzo libero. Nel pomeriggio visita del monastero di Troyan, uno dei più grandi della Bulgaria.  Durante l’occupazione turca il convento subì gravi danni, e il suo attuale aspetto risale perlopiù al XIX secolo. Eccezionali sono le pitture murali del maestro di Samakov, Zaharij Zograf, sopra l’ingresso e all’interno della chiesa, nonché l’iconostasi in legno intagliato.Al suo interno l'icona miracolosa della “Madonna con le 3 mani'.. Arrivo a Veliko Tarnovo. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

 

 

 

3 Giorno: Veliko Tarnovo - Arbanassi

Dopo la prima colazione n hotel visita della città. La cittadina arroccata fu la capitale della Bulgaria in epoca medievale. Situata sulla Collina degli Zar, è circondata da un'imponente muraglia al termine della quale si trova la Fortezza Zaravez, decorata con moderni affreschi a tema storico. Tempo a disposizione nel quartiere commerciale della città per degustare il tradizionale caffè bulgaro o la famosa marmellata bianca. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita della città museo di Arbanassi, che ospitava le famiglie borghesi di Veliko Tarnovo. Qui si trova la medioevale Chiesa della Natività, famosa per gli splendidi interni interamente affrescati, e la casa museo Kostanzaliev. Rientro in hotel per cena e pernottamento.

 

 

4 Giorno: Veliko Tarnovo - Monastero di Drynovo - Plovdiv

Dopo la colazione in hotel, partenza per il monastero di Dryanovo nella pittoresca e rocciosa valle che ne porta il nome. Fondato nel XII secolo, nel XIV secolo esso fu completamente distrutto dagli occupanti ottomani. L’attuale complesso in stile Rinascenza sorse quindi nel XIX secolo. Dopo una resistenza durata 9 giorni, i ribelli furono catturati dagli ottomani e condannati all’impiccagione. Un mausoleo e dei ganci di ferro infissi nelle rocce sopra il convento ricordano l’accaduto. Nel pomeriggio visita di Plovdiv, le seconda città più grande e importante della Bulgaria. Le sue antiche origini ed il suo glorioso passato è ancora oggi evidente: Il teatro romano, le case rinascimentali, la grande moschea, rappresentano il passaggio di molteplici civiltà e un interscambio continuo di culture e tradizioni. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

5 Giorno: Plovdiv - Monastero di Bachkovo - Shiroka Luka - Devin

Prima colazione in hotel e partenza per il monastero di Bachkovo, il secondo più grande ed importante della Bulgaria. Il monastero fu fondato nel 1083 da due condottieri cristiani di origine georgiana, i fratelli Grigorij e Abasij Bakuriani, e durante il periodo ottomano fu considerato il centro culturale del Cristianesimo ortodosso in Bulgaria. Secondo la leggenda, la spada esposta nel Museo conventuale sarebbe appartenuta all’imperatore e crociato germanico Federico Barbarossa. Una particolare nota meritano anche i dipinti sulle pareti dei cortili interni. Proseguimento per Devon con sosta a Shiroka Luka, villaggio tradizionale con le sue case in stile Rhodopi. Un’oasi di pace e tranquillità nella catena montuosa Rhodopi. Arrivo a Devin sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

6 Giorno: Devin - Bansko - Monastero di Rozhen - Melkin - Sandanski

Dopo la colazione in hotel, partenza per Bansko, rinomata località sciistica dove visiteremo la la Chiesa della Trinità.  Eretto intorno al 1835, l’edificio conserva al suo interno pregevoli decorazioni di legno, tra le quali notevole è quella dell'iconostasi. Alle pareti si possono ammirare numerosi affreschi e icone. Proseguimento per Melkin, pittoresco paesino inserito tra le alte rocce di arenaria sulle propaggini del Pirin. Lungo la via per il Monastero di Rozhen si passa osserveranno le celebri “piramidi di Melnik”, dei pilastri di pietra arenaria che possono raggiungere anche i 100 m d’altezza e che sono stati prodotti dall’erosione delle rocce carsiche; assumendo nel tempo forme particolari, simili a pinnacoli. Adagiato nel cuore della zona delle piramidi di arenaria, il monastero è sempre stato considerato un importante centro culturale. Il suo stile architettonico, le pitture murali e le decorazioni a intaglio sono annoverati tra i più importanti esempi dell'arte bulgara. Arrivo a Sandansky, famoso centro termale. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

7 Giorno: Sandanski - Monastero di Rila - Sofia

Dopo la colazione in hotel, partenza per il monastero di Rila. l complesso è il principale sito religioso della Bulgaria e da generazioni un punto d’attrazione per pellegrini e turisti. Grazie alle sue caratteristiche esemplari dell’architettura della Rinascenza, nel 1983 esso è stato dichiarato dall’UNESCO Patrimonio culturale dell’umanità. Nel X secolo il monaco Ivan Rilski si ritirò qui in una grotta come eremita. Il religioso era venerato come santo già quando era ancora in vita. Dopo la morte, nei pressi della sua tomba i suoi confratelli fondarono un monastero. L’attuale complesso si presenta come una fortezza dalla forma di un quadrilatero irregolare e comprende una superficie di 8800 m2, dove nelle sue celle possono essere ospitati sino a 300 monaci. La parte più antica del monastero è costituita dalla torre di Hreljo, eretta nel 1334/35 , mentre  dove sorgeva l’antica chiesa nel 1834-37 fu costruita l’attuale basilica a tre navate consacrata alla Madonna. Arrivo a Sofia. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

8 Giorno: Rientro in Italia

Prima colazione in hotel. Partenza per il rientro. 

Please reload

Contattaci: tel. 0549.908202 - info@itinerariviaggi.sm

Itinerari srl - Via Consiglio dei Sessanta 27/A - 47891 Dogana RSM.

Codice operatore economico 07997