Calabria:

Terra di mille contrasti

 

1 Giorno: Altomonte - Cosenza

Prima sosta a Altomonte, borgo medioevale circondato dalla catena montuosa del Pollino, che evidenzia i passaggi dei popoli della storia antica: i greci, i romani, i bizantini e i normanni. visitiamo l’antica "Balbia", borgo medievale dove, talvolta, le donne siedono ancora sulla porta di casa a sbucciare cardi selvatici. Visita della Chiesa di S. Maria della Consolazione e della Torre Normanna.  Proseguimento per Cosenza. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

2 Giorno: Scilla - Reggio Calabria

Prima colazione in hotel. Partenza per Scilla, uno dei più antichi e bei borghi della Calabria, con le caratteristiche case costruite a picco sul mare. Passeggiata nel quartiere dei pescatori della Chianalea. Pranzo libero. Proseguimento per Reggio Calabria, affacciata sullo stretto di Messina e con vista sull'Etna. Visita dei famosi Bronzi di Riace e di altri reperti archeologici custodisti nel Palazzo della Regione. Passeggiata sul lungomare definito da D'Annunzio "il più bel km d'Italia". Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

3 Giorno: Casignana - Gerace - Locri - Vibo Valencia

Prima colazione in hotel e partenza per Casignana, per la visita di una antica villa romana costruita nel Primo secolo d.C. e riscoperta nel 1963. Rimangono i resti del complesso termale e del porticato decorato da suggestivi mosaici. Proseguimento per Locri, per la visita dell’Area Archeologica, del Museo Nazionale e dell’Antiquarium. Arrivo a per Gerace, piccolo paesino arroccato sull'Aspromonte, definito la 'perla del Mar Ionio" o "città santa" per il centinaio di monasteri che ospitava. Tempo a disposizione per il pranzo libero e per visitare le botteghe artigiane tipiche del borgo. Arrivo in serata in hotel. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

4 Giorno: Tropea - Pizzo - Cosenza

Dopo Prima colazione in hotel e visita di Tropea 'la perla del mediterraneo' luogo prediletto per le vacanze balneari e per la vita mondana. Tempo a disposizione per scoprire il centro storico e per il pranzo libero. Nel pomeriggio trasferimento a Pizzo, dove secondo la leggenda soggiornò Ulisse, e noto per la produzione del gelato artigianale, il famoso “Tartufo di Pizzo”. Visita del Castello dove fu Giustiziato Gioacchino Murat, del Museo del Mare e passeggiata panoramica fino alla Chiesetta di Piedigrotta, interamente scavata nel tufo e contenente una sorgente di acqua purissima. Proseguimento per Cosenza Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento

5 Giorno: Sila - Santa Severina - Cosenza

Dopo la prima colazione, partenza per Camitiello Silano. Visita del centro storico del Lago di Cecita. Arrivo a Santa Severina, arroccata su uno sperone roccioso, per visitarne il Maestoso Castello, il Museo Diocesano, la caratteristica Piazza, con la Cattedrale e il Battistero bizantino. Rientro in hotel, percorrendo l’altopiano della Sila, Parco Nazionale coperto di foreste di faggi, pini, abeti e lecci che si intervallano a radure verdi e a magici specchi d’acqua. Cena e pernottamento.

6 Giorno: Rossano Calabro - Rientro

Prima colazione in hotel. Partenza per Rossano Calabro. La sua cattedrale, principale monumento cosentino, presenta una torre campanaria e una fonte battesimale risalenti al 14° sec. Famosa per la Madonna Acheropita, vi furono ritrovati 188 fogli di pergamena contenenti i Vangeli di Matteo e Marco. Dopo il pranzo libero, proseguimento per il rientro.

Please reload

Contattaci: tel. 0549.908202 - info@itinerariviaggi.sm

Itinerari srl - Via Consiglio dei Sessanta 27/A - 47891 Dogana RSM.

Codice operatore economico 07997