Romania:

Terra d'arte e di castelli

 

1 Giorno: Bucarest

Arrivo a Bucarest. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento

2 Giorno; Bucarest- Curtea de Arges - Sibiu

Arrivo a Bucarest. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamentoPrima colazione in hotel. Visita di Bucarest, definita la "Parigi dell'Est". Abbellita da edifici Belle Epoque, dall’Arco di Trionfo, l’Ateneo Romeno, la Piazza della Rivoluzione, la Piazza dell’Università, la Curtea Domneasca: Bucarest e' una citta' di grande interesse storico, culturale. Nel cuore della città si visita la "Patriarchia" (centro spirituale della chiesa ortodossa romena) con la chiesa Stavropoleos, capolavoro dell'architettura romena del 1724. Vista esterna del Palazzo del Parlamento, il secondo edifico più grande del mondo. Pranzo libero. Proseguimento per Curtea de Arges. Visita del monastero del XVI secolo, simile ad una fortezza, eretto tra il 1512 ed il 1517 e diventato dopo il 1914 la necropoli della famiglia reale di Romania. Arrivo a Sibiu, in Transilvania che fu capitale europea della Cultura nel 2007. Si raggiunge il villaggio di Sibiel per la visita del museo delle Icone su vetro e dove si potranno conoscere i contadini e scoprire le loro occupazioni giornaliere. Cena tipica. Sistemazione in hotel, pernottamento

3 Giorno: Sibiu - Alba Iulia - Hunedoara - Sibiu

Dopo la colazione in hotel, partenza per Alba Iulia: visita della cattedrale romano-cattolica e della cattedrale romanica di San Michele. Pranzo libero. Visita del castello dei Corvinesti a Hunedoara. Meno conosciuto di altri, il castello e' considerato uno dei piu' bei esempi gotici della Romania. Rientro a Sibiu. Cena e pernottamento in hotel.​

4 Giorno: Sibiu - Medias - Biertan - Sighisoara

Dopo la colazione in hotel, visita del centro medievale di Sibiu, che con i suoi 7 km di mura e ' considerato il piu' grande sistema di fortificazioni della Transilvana. Si potrà ammirare la Piazza Grande, la Piazza Piccola con il ponte delle Bugie e l'imponente chiesa evangelica in stile gotico. Partenza per Sighisoara; con sosta a Medias, importante centro economico, culturale e religioso della Transilvania. Partenza per Biertan, sede vescovile luterana fino al secolo scorso. Visita della chiesa fortificata, edificata nel punto più alto del villaggio, oggi Patrimonio mondiale dell'Unesco. Proseguimento per Sighisoara, città natale del Conte Dracula. Le mura trecentesche che cingono il centro storico racchiudono alcuni edifici di grande bellezza, come la Torre dell’orologio, la chiesa del Monastero e la casa del Conte. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in hotel.

 

5 Giorno: Sighisoara - Rupea - Fagaras - Brasov

Prima colazione in hotel e partenza per Fagaras, con sosta per la visita delle rovine di Rupea. Visita del complesso feudale fortificato di Fagaras, trasformato poi in un castello fortificato e dove. Pranzo libero in corso di escursione. Arrivo a Brasov, affascinante città medioevali, con il quartiere di Schei e la chiesa Sfantul Nicolae, la prima scuola romena (XV sec), la Biserica Neagrã la chiesa più grande della Romania in stile gotico e le antiche fortificazioni della città con i bastioni delle corporazioni. Sistemazione nele camere riservate. Cena e pernottamento

 

 

6 Giorno: Brasov- Harman - Prejmer - Bran - Brasov

Prima colazione in hotel. Partenza per Bran, con sosta per la visita della cittadella di Harman  e della cittadella fotificata di Prejmer. Pranzo libero. Visita del castello di Bran, noto come Castello di Dracula, uno dei più pittoreschi della Romania. Il castello è arroccato in cima ad un picco di 60m nel centro del villaggio di Bran, perfettamente integrato alla roccia, che serviva come un pilastro fino al quarto livello. Rientro in hotel per cena e pernottamento.

 

 

7 Giorno: Brasov - Sinaia - Bucarest

Dopo la colazione in hotel, partenza per Bucarest. Sosta a Sinaia, denominata "Perla dei Carpati". Visita del monastero costruito in stile brancovenesc, uno stile architettonico tipico della Valacchia del Seicento, nel quale si trovano la biblioteca e il museo del monastero che custodiscono manoscritti, icone, oggetti di culto, documenti antichi e la prima Bibbia stampata in lingua romena del 1688. Visita del castello di Peles, costruito nel 1873 dal re Carlo I in stile neo rinascimentale bavarese, e residenza estiva della dinastia reale romena. E' considerato una dei castelli piu' belli d'Europa. Arrivo a Bucarest, tempo libero a disposizione. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in hotel.

 

8 Giorno: Rientro

Prima colazione in hotel. Partenza per il rientro in Italia

Please reload

Contattaci: tel. 0549.908202 - info@itinerariviaggi.sm

Itinerari srl - Via Consiglio dei Sessanta 27/A - 47891 Dogana RSM.

Codice operatore economico 07997