Spagna

Il Gran Tour

 

1 Giorno: Barcellona

Arrivo a Barcellona, capitale della regione Catalonia. Citta' vivace grazie alla sua movida notturna e culturalmente molto aperta grazie alle opere di Gaudi. Sistemazione nelle camere riservate. cena e pernottamento. 

 

2 Giorno: Barcellona - Valencia

Prima colazione in hotel e mattinata dedicata alla scoperta della città. Visita del parco Guell, oggi giardino pubblico dove all'interno si trova la casa dove visse per molti anni, della Sagrada Familia, con le originali torri affusolate, uno dei simboli più conosciuti di Barcellona. Proseguimento nel Barrio gotico, il vero centro culturale della città. Qui si possono visitare bellissimi edifici e si respira un’atmosfera unica. Tempo a disposizione per il pranzo libero. Partenza per Valencia, città delle Arti e delle Scienze. Un esempio di architettura avveniristica firmato dall’architetto valenciano Santiago Calatrava, i cui colossali edifici ospitano un cinema IMAX nell’Hemisfèric, il maggior acquario d’Europa nell’Oceanografico e una mostra didattica ed interattiva nel Museo delle Scienze Príncipe Felipe. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento. 

 

 

3 Giorno: Valencia - Murcia - Granada

Prima colazione in hotel e partenza per Granada. Sosta nella cittadina di Murcia per il pranzo libero, passeggiando nel centro storico della città ed ammirandone l'imponete cattedrale. Arrivo a Granada e panoramica della città. Passeggiata nel quartiere arabo di Albayzin: un susseguirsi di ripide stradine in ciottoli che costeggiano le carmenes, le grandi case arabe con giardino. Visita della cattedrale in stile gotico - rinascimentale e della Capilla Real, mausoleo dei Re Cattolici Isabella di Castiglia e Ferdinando di Aragona. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento. Possibilità di assistere ad uno spettacolo di Flamenco.

4 Giorno: Granada - Siviglia

Dopo la colazione in hotel, mattinata dedicata alla visita dell'Alhambra. L'Alhambra, una vera e propria città murata (medina), occupa la maggior parte del colle Sabika, e poteva funzionare in modo autonomo rispetto alla stessa Granada. All'interno vi erano tutti i servizi necessari agli abitanti che vi vivevano: scuole, botteghe, moschee,...Classificata tra le meraviglie del mondo la sua bellezza toglie il respiro: fontane, colonne, stanze regali, archi, giardini,...Tempo a disposizione per il pranzo libero. Proseguimento per Siviglia. Prima panoramica della città : qui si respira l'aria andalusa e i suoi simboli sono vivi ovunque: tori, flamenco, corride, sole, passione. Capitale dell'Andalusia, la vita della citta' si svolge attorno al fiume Guadalquivir, presenza importante ma quasi nascosta, del placido fiume che la taglia in due. Oggi Siviglia e' l'unico porto fluviale di spagna. Sistemazione nelle camere riservate. cena e pernottamento.

 

5 Giorno: Siviglia

Dopo la prima colazione in hotel, iniziamo con la visita della Cattedrale gotica piu' grande al mondo, e la Giralda, la sua torre campanaria di 5 metri. Passeggiata in Piazza di Spagna, decorata con mattoni, ceramiche e marmi colorati e tempo a disposizione per il pranzo libero. Proseguimento della visita ai Palazzi reali (Reales Alcazares), dove la caratteristica è la mescolanza di stili e delle decorazioni, che vanno dall'islamico al neoclassico. Accanto all'Alcazar sorge il Palazzo di Carlos V che custodisce un'importante collezione di arazzi raffiguranti la conquista di Tunisi da parte del re. Dal Palazzo si può accedere direttamente ai Giardini dell'Alcazar in cui lo stile arabo ha unito forme rinascimentali a forme romaniche. Rientro in hotel. Cena e pernottamento. Possibilità di crociera sul fiume, sorseggiando un bicchiere di sangria.

 

 

6 Giorno: Siviglia - Cordoba - Madrid

Prima Prima colazione in hotel e partenza per Cordoba. La città fu conquistata nell'antichità dagli arabi che ne hanno lasciato la loro impronta architettonica. Visita della Mezquita, una delle piu' belle moschee d'Europa, con la sua 'foresta di colonne' e le diciotto navate; della sinagoga, costruita all'ingresso del quartiere arabo. Panoramica del ponte romano sul Quadalquivir, l'unico fiume navigabile di spagna, dell'Alcazar, bellissimo edificio dove venivano ricevuti i i sovrani fedeli alla Chiesa, e tempo permettendo, della Medina Azahara. Tempo a disposizione per il pranzo libero. Proseguimento per Madrid. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

7 Giorno: Madrid - Toledo - Madrid

Prima colazione in hotel e partenza per Toledo, la piu' spagnola delle citta' iberiche. Toledo è stata proclamata patrimonio dell'Unesco. Il colpo d'occhio per il viaggiatore che si appresta a visitarla è davvero suggestivo, con il centro storico che si erge in posizione dominante e panoramica, le strade che la percorrono e salgono e scendono dalla sommità della collina dove si trova l'Alcazar. Tempo a disposizione per il pranzo libero. Rientro a Madrid e visita della capitale spagnola. Breve passeggiata dalla Piazza d'Oriente, lungo la Calle Mayor, fino alla seicentesca Plaza Mayor. Sosta innanzi al maestoso Palazzo reale e al Museo del Prado, sicuramente tra i piu' importanti al mondo. Rientro in hotel per cena e pernottamento.

8 Giorno: Madrid - Astorga - Santiago

Dopo la prima colazione, la giornata sarà dedicata al trasferimento a santiago de Compostela ripercorrendo una parte del Cammino Reale Francese. Sosta a Astorga, anch’esso un luogo importante nel lungo cammino, dove di incontravano i cammini dei pellegrini provenienti dal sud e del cammino francese. Proseguimento per O’Cebreiro, un villaggio dove sono tutt’ora visibili delle pallozas, case di pietra con tetto di paglia abitate sino a poco tempo fa. Visita alla sua chiesa (vi si conserva un santo graal) le cui campane venivano fatte suonare nel periodo invernale per orientare i pellegrini avvolti dalla nebbia. Al termine proseguimento per Santiago, sistemazione in albergo. Cena e pernottamento

 

 

9 Giorno: Santiago

Prima Prima colazione in hotel. Giornata a disposizione per partecipare alle funzioni religiose. Santiago de Compostela deve il suo nome all’apostolo Giacomo del quale qui vennero rinvenuti i resti nel secolo IX. Questa scoperta porta rapidamente il luogo a divenire il primo punto di pellegrinaggio della penisola iberica e successivamente di tutta l’Europa. Pranzo libero. Cena e pernottamento in hotel.

 

 

 

 

10 Giorno: Santiago - Oviedo - Santander

Dopo la prima colazione in hotel, partenza per Oviedo. Visita del centro storico e della bellissima cattedrale, famosa per il Sudario di Oviedo: un telo di lino che secondo la tradizione fu posto sul corpo Gesù. Passeggiata per le sue antiche vie, dalla Cattedrale sino all’Università e dal palazzo del Marqués de San Félix fino al Camposagrado. Tempo a disposizione per il pranzo libero. Proseguimento per Santander, importante meta turistica per gli spagnoli e per la famiglia reale che vi passava le vacanze. Una città vivace soprattutto in estate con i suoi festival e ricca di musei interessanti. Sistemazione nele camere riservate. Cena e pernottamento.

 

 

11 Giorno: Santander - Bilbao - Pamplona

Prima colazione in hotel e partenza per Bilbao, centro culturale d'eccezione grazie anche al Museo Guggenheim. L’edificio ultramoderno ricorda la forma di una nave ed è composto da diversi volumi collegati in modo spettacolare. Passeggiata nel centro storico, con i suoi palazzi decadenti, le vecchie botteghe e i negozi pittorechi. Tempo a disposizione per il pranzo libero. Proseguimento per San sebastian, meta balneare d'eccezione che risente dell'influenza della vicinisssima Francia. Veduta della famosa Spiaggia della Concha, considerata tra le 12 più belle spiaggie di Spagna. Arrivo a Pamplona. Panoramica del centro storico con le sue mura del XVI secolo, della Citadel e dei suoi giardini, una fortificazione a forma di pentagono risalente al XVI secolo, oggi utilizzata per converti e eventi. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

 

12 Giorno: Pamplona - Zaragoza - Barcellona

Prima Prima colazione in hotel e partenza per l'affascinante Zaragoza, con i suoi monumenti in stile mudejar, ricordo dell'influenza araba. Tra questi, il Palazzo dell'Aljaferia e la Cattedrale, sono i principali testimoni del lungo periodo musulmano. Zaragoza rappresenta una meta del pellegrinaggio mariano in Spagna. Tempo a disposizione per il pranzo libero. Proseguimento per Barcellona. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento

13 Giorno: Barcellona - Italia

Prima colazione in hotel. Partenza per il rientro in Italia

Please reload

Contattaci: tel. 0549.908202 - info@itinerariviaggi.sm

Itinerari srl - Via Consiglio dei Sessanta 27/A - 47891 Dogana RSM.

Codice operatore economico 07997